Grenoble (Francia) – 10 maggio 2019 – Prima stanzialità di “TEATRO DI RICICLO – 130 repliche de Il nome della rosa”

nome_rosa-mitchell

COMAMICI / Comité Dante Alighieri de Grenoble
7 avenue Félix Viallet GRENOBLE
(code entrée porte immeuble : P)

Venerdì 10 maggio 2019, h 18.00, ingresso libero

TEATRO DI RICICLO – 130 repliche de “Il nome della rosa”
Prima stanzialità

Realizzata da Compagnia Marco Gobetti in collaborazione con
Université Grenoble Alpes – Master LEA pour la Section d’italien de l’Ufr Langue étrangères – Grenoble
e
COMAMICI – Comité des Amis de l’Institut Culturel Italien et Comité Dante Alighieri de Grenoble
nell’ambito del progetto teatrosustrada.2018/19, con il sostegno di Regione Piemonte e sostenibile tramite Produzioni dal Basso (http://sostieni.link/19359)

Il “riciclo” del teatro già stato non intende essere surrogato del teatro stesso; bensì concentrato rarefatto, essenza che ne sublima la mobile immanenza, la magia: l’”altrove rimanendo”. Travaso di generi, base concreta per l’utopia.

In questa sua sessione, nell’ambito di teatrosustrada.2018/19, il “teatro di riciclo” propone l’evocazione di 130 repliche, a cura di Marco Gobetti, uno degli attori che a esse prese parte: le 130 repliche de “Il nome della rosa” in molti teatri d’Italia nella stagione 2017/18.
Non si tratta di raccontarle tutte, con tutto ciò che in sei mesi di tournée è successo. Non se ne fa insomma un diario.
Cosa evoca dunque, questa sessione di teatro di riciclo?
Evoca un filo sottile ma dirompente, l’ineffabile prezioso: ciò che mai si sarebbe potuto pensare che potesse accadere in quei sei mesi. Ciò che incredibilmente è avvenuto e, davvero, non si dovrebbe dire. Perché va ben oltre la storia nota, la verità comune. Certo la verità – insieme alla costruzione del falso che la mina – è uno dei temi portanti de “Il nome della rosa” di Umberto Eco: era inevitabile che, recitandone delle parti per 130 repliche, nascessero verità indicibili.
Una, in particolare. Che porta pesantemente altrove attori e pubblico: che ci precipita in un contemporaneo sconosciuto, dove lo scibile presente contamina misteriosamente quello dell’antica abbazia. E viceversa. Una verità che mai si dovrebbe dire, appunto. Un sacrosanto, chiarissimo scandalo.

Scegli il tuo premio e sostieni teatrosustrada.2018/19!

 

Annunci

Un pensiero su “Grenoble (Francia) – 10 maggio 2019 – Prima stanzialità di “TEATRO DI RICICLO – 130 repliche de Il nome della rosa”

  1. Pingback: X stanzialità di “STRAD-RAMA – L’anciuvé suta prucess” a Saluzzo, nel centro storico, in collaborazione con il Comitato Antirazzista Saluzzese | STRAD-RAMA e TEATRO DI RICICLO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...